Come investire alla Warren Buffett

Contenuti dell'articolo

Iscriviti alla Newsletter "Massimo rendimento"​

Un valido aiuto per imparare come e dove investire i propri risparmi nel modo migliore!

Warren Buffett , una delle persone più ricche del mondo e indiscusso investitore di successo, non ha mai tenuto segreto il suo metodo per effettuare investimenti redditizi a lungo termine. Quindi perchè non prendere spunto?!

Con diversi libri e innumerevoli lettere agli investitori, il co-fondatore di Berkshire Hathaway ha comunicato più e più volte la sua filosofia di investimento. Uno dei suoi principi su cui basa le decisioni di investimento è il margine di sicurezza o Margin of Safety.

Cos’ è il margine di sicurezza?

Il Margin of safety è la differenza percentuale tra il valore totale delle azioni di una società e il valore effettivo del flusso di cassa (reddito) e delle attività di una società

Se il valore totale di tutte le azioni di una società è inferiore del 30% rispetto al valore intrinseco di tale società, il margine di sicurezza è del 30%. Il valore intrinseco è calcolato sulla base del flusso di cassa scontato (DCF) a 10 anni.

Essenzialmente stiamo parlando della percentuale di quanto il mercato azionario sottovaluta un’azienda e di conseguenza di quanto è scontato il prezzo a cui stai acquistando una quota della società.

Se una società vale $ 5 per azione in borsa, ma il valore dei suoi guadagni, proprietà e marchio vale $ 10, allora hai uno sconto del 50%. Se acquisti le azioni a $ 5, alla fine il prezzo delle azioni dovrebbe aumentare del 100% per arrivare a $ 10 per azione.

In altre parole, il margine di sicurezza è la differenza percentuale tra il valore equo per azione di una società e il prezzo effettivo delle azioni. Se una società ha profitti e attività che superano la valutazione del mercato azionario di una società, ciò rappresenta un margine di sicurezza per l’investitore. Maggiore è il margine di sicurezza, meglio è.

La formula del Margin of Safety:

Margin of Safety = (Intrinsic Value Per Share – Stock Price) / Intrinsic Value Per Share.

Se sei interessato all’acquisto di azioni di una società, o anche di un’intera azienda, vorrai stimare il valore della liquidità che genera in futuro. Supponiamo che un’attività che desideri acquistare guadagnerà 10.000€ all’anno per dieci anni. Ciò significa che il valore della società potrebbe essere oggi di 100.000€ meno il tasso di inflazione annuale; ad esempio, il 2% all’anno.

Ciò significa che il valore del reddito, o valore intrinseco, in termini reali oggi è di 89.826€ (valore intrinseco)

L’imprenditore vuole venderti il ​​100% dell’azienda per 60.000€ (prezzo delle azioni)

Margine di sicurezza = 33% = (89.826 – 60.000) / 89.826

In sostanza, Warren Buffett stima i guadagni attuali e previsti di un’azienda da ora per i prossimi dieci anni. Quindi sconta il flusso di cassa rispetto all’inflazione per ottenere il valore corrente di quel denaro. Questo è il Valore Intrinseco del business.

Il cash flow secondo Buffett è la somma di guadagni operativi + spese di deperimento + reinvestimenti richiesti dal business. Questi ultimi sono l’ammontare medio delle spese per impianti ed equipaggiamenti che il business richiede per il mantenimento di una posizione competitiva di lungo periodo. Tale indicatore è chiamato “owner earnings”.

A differenza di un calcolo del cash flow più tradizionale Buffett mette l’accento su quelle grosse spese ricorrenti che le aziende sono costrette a fare per rinnovo dell’impiantistica per mantenersi competitive sul mercato.

A Warren Buffett piace un margine di sicurezza di oltre il 30%, il che significa che il prezzo delle azioni potrebbe scendere del 30% e non perderebbe comunque denaro.

Il margine di sicurezza è solo una stima del rischio e del potenziale di profitto di un’azione. Ci sono molti rischi che l’analisi fondamentale non può stimare, inclusi politica, azioni normative, sviluppi tecnologici, disastri naturali.

Se sei avverso al rischio, vorrai un alto margine di sicurezza. Chi si assume dei rischi, tuttavia, potrebbe accettare un basso margine di sicurezza.

Il margine di sicurezza può essere anche letto come un indice di irrazionalità del mercato.
Maggiore è il margine di sicurezza, più irrazionale è diventato il mercato. Immagina un’azienda con 5 miliardi di asset, proprietà e flussi di cassa futuri derivanti dalle operazioni, ma il mercato azionario valuta tutte le azioni sul mercato (capitalizzazione di mercato) a 2,5 miliardi. Ciò significa essenzialmente che potresti acquistare l’intera azienda con uno sconto del 50% e potenzialmente realizzare un profitto del 100% sul tuo investimento.

Come ha fatto i soldi Warren Buffett

Buffett pensa che l’opinione pubblica e i media creino l’irrazionalità del mercato. Buffett guarda le notizie e cerca cattive notizie sulle buone aziende. L’idea alla base di questa strategia è che la cronaca è solitamente superficiale, superficiale e concentrata su un aspetto dell’attività di un’azienda. Buffett ha spesso acquistato società dopo uno scandalo.

Gli investitori “cercatori di valore” guardano da vicino i titoli poco attraenti, noiosi e fuori moda. Buoni titoli che il mercato non apprezza.

Ad esempio, un investitore potrebbe acquistare una compagnia petrolifera invece di un’azione tecnologica. La compagnia petrolifera è antiquata, noiosa per alcune persone, ma fa soldi. L’azienda tecnologica è attraente e appariscente, ma spesso poco profittevole.

Berkshire Hathaway (NYSE: BRK.B) ha mantenuto importanti partecipazioni del gigante bancario Bank of America (NYSE: BAC) nonostante uno scandalo in quella società. Un giro di prestiti fraudolenti di alcuni dipendenti per ottenere maggiori commissioni.

Buffett ha mantenuto Bank of America perché i prestiti inesigibili provenivano da un piccolo pezzo degli affari di Bank of America. Buffett contava che le cattive notizie su Bank of America sarebbero svanite nel tempo e la società avrebbe continuato a fare utili.

Un’altra idea chiave nella strategia sull’irrazionalità del mercato di Buffett è che i media fanno un pessimo lavoro nel riportare le notizie. La maggior parte delle notizie sulle aziende sono imprecise, limitate, miopi, parziali e incomplete.

Buffett cerca di sfruttare questa mancanza di informazioni leggendo i rapporti finanziari, invece di giornali e blog perché pensa che i dati finanziari gli diano un vantaggio rispetto ad altri investitori. La sua strategia consiste nel trovare informazioni più accurate e basare le sue decisioni su tali informazioni.

Conclusioni

Il margine di sicurezza è sicuramente un indicatore utile se sommato ad altre valutazioni. Attenzione però a non prenderlo come oro colato. Un margine di sicurezza compreso tra il 20% e il 50% è ragionevole. Se il margine di sicurezza è troppo alto, è necessario indagare più a fondo nell’azienda, in quanto potrebbe essere che l’azienda abbia dei seri problemi fondamentali. Questi problemi potrebbero variare da un business finito, a uno scandalo catastrofico o persino a un inevitabile fallimento.

inflazione

Inflazione

Milton Friedman, economista presso l’Università di Chicago sosteneva che: “L’inflazione è causata dalla troppa moneta a caccia di troppi pochi

Leggi di più »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su